Il Team …. e che Team !!!!!

Cascine del Riccio Bike Team conta ormai 30 iscritti che, per una frazione di 800 persone, è un numero importante. Grazie all’impegno di tutti e al lavoro del gruppo dirigente la squadra è in costante crescita sia numerica che agonistica.

Riportiamo in rigoroso ordine alfabetico gli iscritti al team (con note di colore dal pugno del
presidente):

Aiazzi FabianoCiccio”, grinta e polmoni: sempre presente nelle maggiori manifestazioni nazionali.
Alinari FabrizioRolleur”, nuovo elemento ma che si è inserito bene nel gruppo
Bertoli DanieleIl Falco”, riservato di carattere ma esplosivo sui pedali: uno dei migliori
Bianchi Luca se solo si allenasse di più…. classe e grinta non gli mancano
Campani Leonardo è in crescita, lo aspettiamo fra i migliori
Cellerini Stefano Il nostro randonneur, non meno di 200 km per lui ad ogni uscita, pedala con tutte le situazioni meteo. Un fenomeno.
Chiodi Leandro: Il dottore cardiologo, potrebbe fare di più ma la sua professione gli impedisce di far salire i battiti cardiaci 😁.
Ciulli Graziano a dispetto della carta d’identità è una forza della natura. Partecipa al mondiale di categoria
Costi Paolo, la dieta e una forza di volontà notevole lo hanno fatto rientrare nel gruppo dei
migliori
De Nozza Roberto: il nostro sponsor storico. Un vero gentleman
De Rosa Claudia: La nostra prima riccetta se la cava bene e non può che migliorare, speriamo sia la prima di un lunga scia rosa in gruppo.
Del Mira StefanoStiantino” anima tuttofare della squadra. Sempre disponibile a dare una mano
Di Paolo MassimoMic” , dotato di potenza e resistenza. Si divide fra il ciclismo e la pesca puntando sempre al Top.
Fabbrizzi FilippoFabbrocci” , pedalata sicura e costante ma può dare di più. Spirito
brillante.
Giorgetti GiancarloIl Rapido” è il diesel della squadra. Affronta tutti i percorsi col suo passo regolare
Lepori Andrea, giovane promessa con un’unica pecca: la presenza sporadica
Mariani MassimoMassimone”, con i suoi quasi due metri è una delle locomotive del team
Masini FilippoPippo” si disimpegna bene su tutti i percorsi. Presenza costante, in salita sempre fra i primi
Masini DuccioIl Presidente” Il suo merito è di aver ridato vigore alla squadra aumentando iscritti ed obiettivi. La vera anima del team (questo non l’ha scritto il presidente)
Mugnai StefanoIl Capitano” difficile che qualcuno gli stia davanti, solitamente tutti dietro
Naldini RobertoL’intellettuale” insigne dantista
Pagliazzi MarioIl Cicala”, spirito libero e ottimo scalatore. Uno degli ultimi arrivati ma già inserito nel gruppo. La sua simpatia si fa subito sentire : compagnone.
Panconesi PaoloChicchi” è forse il soprannome più famoso ma per uno che conosce il mondo delle due ruote come lui calza meglio “La Treccani del Ciclismo”. Consultatelo !
Pasqualetti Enrico: Arrivato da poco si è già inserito bene nella squadra .Si difende bene su tutti i percorsi, ottimo elemento.
Pellegrino Giovanni: Appena arrivato si è dimostrato subito un fenomeno e con la nuova specialissima sarà un problema stargli davanti. Top bikers.
Provvedi LorenzoIl Gatto” , corteggiato da anni dal presidente entra finalmente nel team. Numero uno in discesa ….. impossibile tenergli la ruota !
Razzi Renzo, il suo “Fischio” ormai è diventato mitico. Sempre presente, collante della squadra
Razzi StefanoIl Ragioniere” è chiamato ad un maggiore impegno. Le qualità non gli mancano
Rogai Dino “Budini” , rientrato dopo una lunga assenza ritrova subito la condizione allenandosi anche prima dell’alba per entrare nei migliori.
Romeni Maurizio la presenza discontinua ne condiziona la forma, lo aspettiamo con più regolarità
Salvati FrancescoLa Locomotiva” presenza altalenante ma il suo bar è punto di riferimento per i ciclisti fiorentini
Santi AndreaBrontolo” ma nel senso buono del termine, benvoluto da tutti. PER ASSURDO potrebbe dare di più alla squadra
Simoncini Piero, nella stagione estiva scompare attirato dalla pesca, ma in inverno la sua simpatia si fa sentire
Sovini Leonardo: “I lucciola”, soprannome dato dalla sua luce intermittente sempre accesa 365 giorni all’anno, si impegna per la squadra ed è sempre presente alle manifestazioni. Esempio per tutti.
Vannini Francesco simpatia, classe e un buon colpo di pedale lo fanno amare da tutti.
Viviani Massimo, la sua presenza nella squadra è ormai trentennale. Elemento di sicuro
affidamento

CHE TEAM !!!!
CdR Bike Team